a
"Il mio lavoro è il più bello del mondo, perché ho la possibilità di esprimere me stessa e anche di far emergere la personalità e l’audacia a volte sopite nelle spose”.
Instagram Feed
Follow Us
Comes Sposi Couture | Sposo - Sposa - Cerimonia > Matrimonio in spiaggia  > Matrimonio in spiaggia: i consigli per organizzarlo al meglio

Matrimonio in spiaggia: i consigli per organizzarlo al meglio

Siete prossimi alle nozze e state valutando di sposarvi in riva al mare? Ecco i consigli per organizzare al meglio un matrimonio in spiaggia.
Il dolce rumore delle onde, il colore blu del mare che si unisce all’azzurro del cielo, il calore del sole sulla pelle, la cornice perfetta per giurarsi eterno amore. Un sogno che può diventare veramente realtà.

Adempimenti burocratici

Negli ultimi anni in molte regioni italiane è possibile sposarsi al mare con il rito civile. Ogni regione ha delle regole diverse, per questo è bene consultare il proprio Comune, o quello in cui si intende celebrare il matrimonio, per sapere tutti gli adempimenti necessari. Oltre alle classiche tasse di presentazione dell’istanza, bisogna aggiungere il costo del funzionario dei servizi demografici che coordina le operazioni e gli eventuali costi aggiunti dall’amministrazione municipale per esigenze territoriali.

Gli allestimenti e la location

Sempre più stabilimenti balneari si attrezzano per poter ospitare il ricevimento e alcuni forniscono anche arcate matrimoniali, tavoli e sedie. Molto importante nella scelta del luogo, è sapere quanti saranno i vostri invitati perché questi impianti spesso non possono accogliere troppe persone.
Per impreziosire una location già naturalmente meravigliosa, bastano davvero pochi accorgimenti.
Qualche allestimento floreale, delle candele che rendono l’atmosfera romantica, conchiglie che richiamano il vicino mare, materiali semplici e naturali come il legno.
I colori scelti in maggioranza sono quelli che richiamano l’acqua come il celeste e il tiffany oppure il bianco e il sabbia per intonarsi all’ambiente circostante. Ogni coppia però ha preferenze ed esigenze diverse, è bene infatti attenersi al tema scelto per poter decorare al meglio la propria location.

Il menù per il matrimonio in spiaggia

Visto lo splendido luogo in cui si celebrano le nozze, il menù a base di pesce è il più gettonato.
Antipasti e crudités per iniziare, primi sfiziosi e come secondo grigliata e fritto a volontà. Pietanze che sono perfette per un banchetto estivo in riva al mare. Molti stabilimenti hanno il proprio ristorante privato, ma se scegliete una zona sprovvista nessun problema, si può contattare un servizio catering apposito.

Come stupire i vostri ospiti

I vostri invitati rimarranno piacevolmente contenti della vostra scelta di sposarvi in rima al mare, per aumentare il gradimento della vostra festa stupiteli anche con una wedding bag.
Una borsa “delle sorprese” al cui interno potrete mettere delle ciabattine per farli stare più comodi sulla sabbia, un ventaglio per alleggerire l’afa, i fazzolettini per le lacrime durante le promesse, il riso o petali di fiori. E a fine serata, quando in cielo brillano la luna e le stelle, il mare è calmo e le onde vi cullano con il loro fruscio, accendete delle lanterne e fatele volare via dopo aver espresso un desiderio.
Avrete creato così un ricordo unico nella mente dei vostri ospiti.

I vestiti degli sposi

Per il vostro matrimonio in spiaggia optate per un look fresco, tessuti leggeri che non vi faranno soffrire troppo il caldo. Fatevi aiutare dai colori, non solo bianco per la sposa o nero per lo sposo.
Infine, ci sono gli accessori che possono richiamare il luogo in cui vi trovate o il tema scelto.
Da Comes Sposi vi sapremo consigliare e guidare nella scelta dei vostri abiti tenendo in considerazione le vostre esigenze e i vostri gusti. Vi aspettiamo in atelier per iniziare a progettare insieme il vostro giorno perfetto al profumo di mare.

 

 

243 Visitatori